AUDITOR “LEVEL UP” DI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA’ UNI EN ISO 9001

foto

Banner CERSA

CORSO VALIDO PER IL RILASCIO DEI SEGUENTI CREDITI FORMATIVI:

Professionista della Security UNI 10459:2017: 24 crediti

HSE UNI 11720:2018: 24 crediti

CORSO IN AULA O A DISTANZA

OBIETTIVI

I concetti ed i principi di gestione per la qualità conferiscono all’organizzazione la capacità di affrontare le sfide presentate da un contesto che è profondamente differente da quello dei recenti decenni. Il contesto in cui oggi opera l’organizzazione è caratterizzato da rapidi cambiamenti, globalizzazione dei mercati e dall’emergere della conoscenza quale risorsa essenziale. L’impatto della qualità va oltre la soddisfazione del cliente: esso può anche avere un effetto diretto sulla reputazione dell’organizzazione stessa. Il corso di formazione fornisce informazioni e metodologie sulle modalità di conduzione degli audit per la valutazione dei Sistemi di Gestione per la Qualità secondo la norma ISO 9001:2015, attraverso:
– approfondimento dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015;
– addestramento sulle tecniche di audit secondo le norme ISO 19001:2018 e ISO/IEC 17021-1:2015;
– effettuazione di esercitazione e simulazioni;
– rappresentazione delle tecniche di comunicazione e di comportamento.
Il corso, integrato con un percorso di qualificazione adeguata presso un Organismo di Certificazione, permette di acquisire uno dei requisiti per svolgere il ruolo di Auditor di terza parte.

DESTINATARI

Il corso è destinato a quanti intendono acquisire le metodiche per una efficace gestione di un processo di audit. È particolarmente indicato per formare Auditor e valutatori, Responsabili di Sistemi di Gestione aziendale, Quality Manager, tecnici QHSE, responsabili o coordinatori di attività di audit presso la propria organizzazione (es. processi di audit su fornitori), professionisti e consulenti che operano sui sistemi di gestione aziendali, RSPP, ASPP, Datori di lavoro di PMI, Dirigenti e RLS.

REQUISITI

– diploma di istruzione secondaria o titolo superiore;
– conoscenza di base della norma UNI EN ISO 9001:2015;
– conoscenza dei principi di gestione degli audit UNI EN ISO 19011 e UNI CEI EN ISO/IEC 17021;
– esperienza base nell’ambito di Sistemi di Gestione per la Qualità;
– evidenze relative al superamento esame corso auditor interno/auditor di terza parte riconosciuto.

METODOLOGIA DIDATTICA

La metodologia didattica è studiata per favorire lo stile di apprendimento dei partecipanti. Saranno quindi
adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti, quali lezioni esemplificative
ed interattive, discussione di casi, esercitazioni.

ATTESTATI

  • Attestato di superamento esame, in caso di esito positivo dell’esame finale del corso.
  • Attestato di frequenza, in caso di esito negativo dell’esame finale del corso.

Il corso, integrato con un percorso di qualificazione adeguato presso un Organismo di Certificazione, permette di acquisire uno dei requisiti per svolgere il ruolo di Auditor di terza parte.

OBBLIGHI DI FREQUENZA E CONDIZIONI PER IL RILASCIO ATTESTATI

I corsisti devono attenersi agli orari prestabiliti e frequentare le sessioni previste dal programma, altresì sono tenuti a firmare quotidianamente un registro di presenza, nel quale sono indicate le eventuali ore di assenza, che devono essere preventivamente autorizzate. Il rilascio dell’attestato è subordinato al superamento dei relativi esami ed alla frequenza minima richiesta.

Le assenze non dovranno avere una durata superiore a 2 ore consecutive nell’arco della stessa giornata e comunque fino ad un massimo di 4 ore nell’ambito della durata complessiva del corso. Le assenze non sono consentite per le prove d’esame. Il corso non prevede tirocini, stage o affiancamenti.

ISCRIZIONE

Per l’iscrizione obbligatoria si prega di collegarsi al seguente link: http://bit.ly/2XytWdc e compilare i dati.

L’invio completo dei dati richiesti dovrà successivamente essere spedito all’indirizzo: formazione@scansrl.it

E’ possibile effettuare  il pagamento anticipato tramite PayPal o bonifico bancario (coordinate bancarie all’interno della Scheda di Iscrizione).

  • Offerte:SCONTO 10 % applicabile alle iscrizioni e pagamenti effettuati almeno 30 giorni prima della data di inizio corso.
  • Offerte:SCONTO 10 % applicabile per le aziende che iscrivono i loro dipendenti ai corsi di formazione. Lo sconto verrà applicato dalla terza quota di iscrizione ed esteso ai successivi. La promozione è valida per ogni singolo corso.
Le iscrizioni saranno accettate fino a esaurimento dei posti disponibili. Il corso sarà attivato solo al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. SCAN srl si riserva la facoltà di annullare le iniziative o modificare il programma, dandone comunicazione entro 5 giorni dalla data della manifestazione; in caso di annullamento o cambiamento della data l’utente potrà utilizzare la quota per la successiva edizione del corso o richiedere la restituzione della quota versata.

Course Syllabus

PROGRAMMA

  • AUDITOR “LEVEL UP” DI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA’ UNI EN ISO 9001

    1° giorno:
    La norma UNI EN ISO 9001:
    • Scopo, struttura e requisiti della norma.
    • Termini e definizioni.
    • High Level Structure, PDCA, l’approccio per processi e il Risk Based Thinking.
    • L’analisi del contesto.
    • La leadership e l’impegno, la politica e i ruoli, le responsabilità e le autorità nell’organizzazione.
    • Pianificazione: azioni per affrontare rischi e opportunità, obiettivi per la qualità e pianificazione
    per il loro raggiungimento; pianificazione delle modifiche.
    • Supporto: risorse, competenza e consapevolezza.
    • Supporto: comunicazione e Informazioni documentate.
    • Attività operative: pianificazione e controlli operativi, requisiti per i prodotti e i servizi,
    progettazione e sviluppo di prodotti e servizi, controllo dei processi, prodotti e servizi forniti
    dall’esterno, produzione ed erogazione dei servizi, rilascio di prodotti e servizi, controllo degli
    output non conformi.
    • Valutazione delle prestazioni: monitoraggio, misurazione, analisi e valutazione, audit interno.
    • Riesame della direzione.
    • NC e azioni correttive e miglioramento continuo.
    Concetti e fondamenti di gestione dei rischi:
    • La norma ISO 31000:2018:
    – Gli otto principi.
    – La struttura.
    – Il Risk Management.
    • La norma IEC 31010:2019 e le tecniche di analisi di rischio:
    – FMEA.
    – HAZOP.
    – Fault Tree Analysis.
    • Teniche di analisi organizzativa e di contesto:
    – SWOT.
    – PEST.
    – ISHIKAWA.
    – Modello di PORTER.
    • Esercitazioni pratiche: redazione della documentazione di sistema (caso reale o simulato).
    • Test di verifica dell’apprendimento relativo alla norma ISO 9001:2015.

    2° giorno:
    La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17021-1:2015:
    • Introduzione alla norma.
    • I principali elementi di novità.
    • I principi dell’attività di audit (capitolo 4).
    • I requisiti generali e strutturali (capitoli 5 e 6).
    • I requisiti per le risorse e relativi alle informazioni (capitoli 7 e 8).
    • I requisiti di processo (capitolo 9).
    • I requisiti relativi al sistema di certificazione degli organismi di certificazione (capitolo 10).
    • Esercitazioni pratiche: redazione della documentazione di sistema (caso reale o simulato).
    • Test di verifica dell’apprendimento relativo alla norma 17021:2015.

    3° giorno:
    • Esercitazioni pratiche: redazione della documentazione di sistema (caso reale o simulato).
    • Esame individuale: prova orale.