Foto
06Dic

Responsabilità del RSPP per inidonea formazione

Cassazione Penale, Sez. 4, 11 luglio 2019, n. 30489 - Operaio travolto dal cedimento franoso durante i lavori di scavo per la posa di tubazioni sotterranee. Responsabilità del RSPP per inidonea formazione.
Ai sensi dell'art. 33, lett. d ed f, D. Lgs. n. 81 del 2008 il RSPP provvede a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori. E a fornire ai lavoratori le informazioni di cui all'articolo 36 su rischi connessi all'attività lavorativa e sulle misure di protezione e prevenzione adottate.
 
Il soggetto a cui sono affidati i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione, anche se privo di poteri decisionali e di spesa, può essere ritenuto corresponsabile del verificarsi di un infortunio. In particolare, se l'infortunio è oggettivamente riconducibile ad una situazione pericolosa, che egli avrebbe avuto l'obbligo di conoscere e segnalare. A seguito della segnalazione, dovrebbe seguire l'adozione da parte del Datore di Lavoro di idonee misure volte a neutralizzare la situazione.
 
A ciò si aggiunge che, la sussistenza di altri soggetti titolari di potere di formazione non esonera il RSPP dai rischi la sicurezza il quale, comunque, ha poteri di ausilio ed affianca, senza sostituire, il DL (Sez. 4, n. 50605 del 05/04/2013 ud. - dep. 16/12/2013, Rv. 258125 - 01). Pur svolgendo all'interno della struttura aziendale un ruolo non gestionale ma di consulenza, ha l'obbligo giuridico di adempiere diligentemente l'incarico affidatogli, individuando i rischi connessi all'attività lavorativa e fornendo le opportune indicazioni tecniche per risolverli. In relazione a tale compito, può essere chiamato a rispondere, quale garante, degli eventi che si verifichino per effetto della violazione dei suoi doveri (Sez. 4, n. 11708 del 21/12/2018 ud. - dep. 18/03/2019, Rv. 275279 - 01).
 
In conclusione, la Corte afferma che la formazione non può essere limitata ai rischi ordinari. Ma deve investire anche quelli eccezionali e, nel caso di specie, i corsi di formazione, pur presenti, mancavano totalmente di formazione in ordine al rischio da scavo.
 

Possediamo le competenze necessarie ad operare come Scuola di Formazione conforme ai requisiti  dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

   

Scopri i nostri corsi in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro!