Foto
22Nov

Scale portatili e dichiarazione di conformità

La scala portatile è utilizzata in un luogo di lavoro se il fabbricante l’ha dichiarata conforme al Testo Unico Sicurezza sul Lavoro.  Può dare evidenza della conformità, apponendo sulla scala una etichetta con il riferimento al decreto stesso.
 
Le scale portatili sono attrezzature dotate di pioli o gradini, che possono essere trasportate e installate a mano senza l’ausilio di mezzi meccanici.Possono essere utilizzate per superare dislivelli e quindi per accedere a luoghi di lavoro in altezza o in quota.
 
  Per dichiarare la conformità al D. Lgs. 81/08, il fabbricante ha due possibilità.
 
La prima è dimostrare con calcoli e prove, di aver soddisfatto i requisiti di cui all'art. 113 del D. Lgs. 81/08. Mediante l’applicazione della specifica di prodotto da lui ritenuta opportuna.
 
La seconda è applicare quanto indicato nell'Allegato XX del D. Lgs. 81/08: e cioè:
         -  Costruire la scala portatile conformemente alla norma tecnica  UNI EN 131 parte 1 e parte 2.
        -  Fornire le certificazioni previste dalle norme tecniche ed emesse da un laboratorio ufficiale.
        -  Accompagnare la scala portatile da un foglio o libretto con:
  • L'indicazione degli elementi costituenti.
  • Indicazioni per un corretto impiego.
  • Istruzioni per la manutenzione.
  • Estremi del laboratorio che ha effettuato le prove.
  • Numeri di identificazione dei certificati.
  • Date di rilascio dei certificati di prova.
  • Dichiarazione di conformità alle norme tecniche.
 
In questo caso la marcatura conterrà anche il riferimento alla UNI EN 131.