Registro esposizione, nuove modalità di trasmissione, circolare Inail

Registro esposizione agenti biologici e Registro esposizione agenti cancerogeni e mutageni. Sono state pubblicate da Inail con circolare n.43 del 12 ottobre 2017 le modalità di trasmissione e di aggiornamento disponibili dal 12 ottobre 2017 per l’invio dei dati ex ex artt. 243, 260 e 280 del Testo Unico salute e sicurezza sul lavoro. Per rispondere all’acquisizione delle informazioni in vigore dallo stesso 12 ottobre, dopo proroga disposta dalla Legge 27 febbraio 2017, n. 19 su Decreto 25 maggio 2016, n. 183 regole tecniche Sinp.

Il servizio online sul portale Inail dal 12 ottobre per la trasmissione del Registro di esposizione è già utilizzabile per i datori di lavoro (e delegati)  titolari di Pat Posizione assicurativa territoriale, gli altri datori di lavoro sia pubblici che privati dovranno provvedere su Pec e utiilizzando il modello che troveranno su “Moduli e modelli – Ricerca e Tecnologia”. Da inviare a dmil@postacert.inail.it e alla Pec della Asl competente.

Il servizio online a partire ancora dal 12 ottobre sarà utilizzabile dai datori di lavoro Pat e soggetti abilitati per inserimenti e modifiche; sarà utilizzabile dal medico competente abilitato per inserimenti e modifiche ma non per trasmettere il Registro.

(Fonte: QuotidianoSicurezza)